Sconti e offerte Amazon
Prima di leggere aiutaci ad offrirti contenuti sempre di qualità
Seguici sui Social Network!

Ho avuto modo di provare diversi software per #dj ma come mi trovo con VirtualDJ non mi trovo con nessun’altro. La versione 8 di questo fantastico programma è davvero fenomenale ed è davvero un piacere usarlo con la mia console.

Una cosa però che non mi fa impazzire è la funzione autoBPMMatch, abilitata di default, che sincronizza automaticamente i BPM della traccia “entrante” con quella in play.

Ti faccio un esempio per capire cosa fa questa funzione: sul deck 1 mando in play la prima traccia, supponiamo a 124 BPM, e nel frattempo scelgo la seconda traccia sul deck 2. La seconda traccia è a 126 BPM e quindi con la funzione autoBPMMatch, appena la carico sul deck 2 essa viene automaticamente sincronizzata sui 124 BPM, ovvero al tempo della traccia in play.

La funzione autoBPMMatch forse è stata pensata per chi è alla primissime armi ma sinceramente non la consiglio neanche in questo caso. Se lasciamo fare tutto al software il dj cosa fa? E soprattutto se il software fa tutto al posto nostro quando impariamo seriamente l’arte del djing?

Il consiglio che ti do è di disabilitare al più presto questa funzione e di prendere maggiore padronanza della console. In generale io eviterei ogni tipo di funzione auto sync che “uccidono” il lavoro del dj.

VirtualDJ 8: come disabilitare la funzione autoBPMMatch che sincronizza automaticamente i BPM della traccia “entrante” con quella in play.

Ho deciso di scrivere questa guida per descriverti come ho fatto a disabilitare la funzione autoBPMMatch su VirtuaDJ 8.

Hercules Dj Control Universal Consolle per DJ

Hercules Dj Control Universal Consolle - Prezzo su Amazon

Procedura per disabilitare la funzione autoBPMMatch su VirtualDJ 8

  1. Apri il software VirtualDJ 8
  2. Fai click sul pulsante a forma di ingranaggio per entrare nelle Impostazioni di VirtualDJ (Settings)
  3. Dal menu di sinistra, della finestra che si aprirà, seleziona Opzioni
  4. Sulla destra appariranno una serie di opzioni disponibili, cerca autoBPMMatch ed impostala su “no” (vedi immagine in basso)

Se hai fatto tutto correttamente, la funzione autoBPMMacth sarà disabilitata e dovrai essere tu a regolare i BPM delle tracce proprio come fa un vero dj!

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here