Sconti e offerte Amazon
Prima di leggere aiutaci ad offrirti contenuti sempre di qualità
Seguici sui Social Network!

Quando si effettua un pagamento tramite carta di credito o prepagata, può accadere che l’importo venga addebitato 2 volte. Molto spesso succede se si acquista su Amazon, ma anche su altri store online e tramite POS. In questa guida, ti spiegherò come mai avviene un doppio addebito su carta di credito o prepagata PostePay PayPal ecc. e come risolvere.

Tra i movimenti risulta un doppio addebito sulla carta di credito | Doppio addebito su prepagata PostePay | Doppio addebito su carta di credito o prepagata | Doppio addebito su carta errore | Problema doppio addebito

Doppio addebito su carta di credito o prepagata PostePay PayPal ecc

Se ti sei accorto che hai un addebito doppio, molto probabilmente si tratta di un errore telematico. La conferma la hai dopo qualche giorno dall’acquisto, dal saldo carta, dove noterai sul un addebito contabilizzato ed un altro autorizzato in attesa di conferma finanziaria.

Questo problema avviene perchè il meccanismo dei pagamenti con carta di credito o debito prevede una prima fase di blocco dell’ammontare della transazione ed una seconda fase  e di addebito reale della cifra. Succede quindi che la banca registra due volte l’addebito della stessa somma, però solamente una viene contabilizzata mentra l’altra rimane in stato non contabilizzata.

Samsung MB-MP32D/EU Scheda Micro SD HC EVO, UHS-1, Classe 10, 32 GB, Bianco/Arancio

Che tu abbia una carta di credito o una qualsiasi prepagata come ad esempio Postepay, Carta Paypal, Lottomaticard, Genius Card, Superflash, Conto Tascabile, se ti trovi nel caso descritto, puoi “stare tranquillo”. Le cifre non contabilizzate e quindi non confermate entro un massimo di 30 giorni, vengono automanticamente ripristinate sul plafond della carta. Basta quindi attendere per riavere disponibili le cifre addebitate erroneamente 2 volte.

Se la cifra addebitata 2 volte non è grossa o comunque non ti crea problemi, risolvi il problema “semplicemente” attendendo che torni disponibile sul conto.

Se la cifra è importante e non puoi permetterti di attendere, non ti resta che contattare la tua banca e spiegare il problema. Solitamente si riesce ad anticipare il processo di storno e riavere disponibile la cifra addebitata erroneamente prima dei 30 giorni.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here