Amazon Prime prova prima paga poi

Per tutti coloro che hanno acquistato da pochissimo un Samsung Galaxy A7 e non vogliono correre rischi rovinandolo con una prima carica errata, siete nel posto giusto. Ogni volta che viene lanciato sul mercato un nuovo smartphone, subito dopo l’acquisto, la domanda è d’obbligo: Come comportarsi con la prima carica?

In questa guida vedremo come va fatta la prima carica batteria Samsung Galaxy A7, senza correre il rischio di rovinare la batteria.

Samsung Galaxy A7

Quante volte si sente in giro “Ho appena acquistato un Samsung Galaxy A7, che mi sarà consegnato la settimana prossima. Volevo sapere se è vero che devo aspettare 12 ore una volta che la carica della batteria è giunta al 100%?”.

Partiamo subito dicendo che le batterie dei nuovi smartphone, non hanno più l’effetto memoria come in passato, quindi le lunghissime prime cariche che si facevano sui vecchi cellulari non vanno più applicate. Non serve dunque caricare la batteria per oltre 12 ore come in passato, ma basta semplicemente caricarla fino al 100% poi staccare la carica.

Hawkers FUSION - Occhiali da sole, EMERALD, Taglia unica

Altra cosa importantissima da ricordare è che non serve far scaricare totalmente la batteria prima di poterla caricare. Infatti si può benissimo fare una carica quando la batteria è al 50% senza problemi, sempre per il motivo esposto in precedenza.

Se dimentichiamo il telefono in carica, non preoccupatevi, una volta raggiunto il 100%, lo smartphone ha un sistema di protezione, che impedisce forzature di carica.

Per quanto riguarda Samsung Galaxy A7, per garantire una durata sempre ottimale della batteria, non sono previsti cicli di scarica completa del dispositivo.

Sei arrivato a questa pagina perchè probabilmente hai cercato: prima carica batteria Samsung Galaxy A7, batteria Samsung Galaxy A7, prima carica Samsung Galaxy A7, caricare correttamente batteria Samsung Galaxy A7.

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here