Amazon Prime prova prima paga poi

Il Torrent è attualmente uno dei protocolli per lo sharing di contenuti in rete più diffusi ed apprezzati. Il grande successo dei torrent è sicuramente legato al fatto che i contenuti richiesti, possono essere scaricati in tempi ridottissimi, evitando code di attesa e perchè si possono scaricare enormi file con possibilità di resuming download (ovvero riprendere il download dal punto in cui era stato arrestato).

Esistono diversi programmi in rete (torrent client) che sono in grado di leggere i file .torrent per poter raggiungere e scaricare il contenuto condiviso ad esso legato. Con quest’articolo voglio fornire un elenco dei migliori programmi torrent da usare per scaricare file torrent sul nostro Pc.

programmi torrent

I migliori programmi torrent gratuiti

  1. qBittorrent
  2. µTorrent
  3. Vuze
  4. BitTorrent
  5. Transmission

Vediamo bene le caratteristiche dei programmi torrent citati.

 

Samsung MB-MP32D/EU Scheda Micro SD HC EVO, UHS-1, Classe 10, 32 GB, Bianco/Arancio

 


 

qBittorrent, forse qualcuno non ne ha mai sentito parlare, ma è sicuramente il miglior torrent client. qBittorrent è gratuito ed open source, molto leggero e con un’interfaccia semplice, chiara ed intuitiva. E’ un software sviluppato in C++ compatibile Windows, Mac e Linux. Fra le tante funzionalità, il software offre: un sistema di code, priorità, la configurazione automatica del port forwarding, la ricerca online (non occorre aprire il browser ma è tutta integrata), la localizzazione in Italiano e la configurazione veloce della velocità di upload/download. Altri punti di forza sono il basso consumo di ram e cpu che rendono qBittorrent adatto anche a PC poco potenti.
qBittorrent è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale: http://www.qbittorrent.org/


 

µTorrent è sicuramente il client più famoso e diffuso e si adatta bene per tutti i tipi di utenti da quelli alle prime armi a quelli più esperti. Dotato di un pannello impostazioni molto completo, è possibile ad esempio, modificare la larghezza di banda massima dedicata al download/upload oppure impostare priorità sui file nel caso di download simultanei. Prestare attenzione a quando si installa il software, se non prestiamo la giusta attenzione, corriamo il rischio di installare adware e software aggiuntivo inutile.
µTorrent è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale: http://www.utorrent.com/


Vuze (precedentemente noto come Azureus)  si adegua agli standard dei programmi torrent, le sue funzionalità sono simili a quelle offerte da µTorrent. Il punto di forza di questo client è la ricerca integrata e la velocità in fase di download/upload, a discapito però del consumo di ram. Il punto debole invece è appunto la “pesantezza del software”, consuma molta più ram rispetto ai diretti concorrenti.
Vuze è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale: http://www.vuze.com/


BitTorrent è il capostipite dei programmi torrent. Il software è praticamente quasi identico ad µTorrent infatti sono prodotti dalla stessa software house (BitTorrent, Inc.). L’interfaccia e simile a quella di µTorrent ed il suo funzionamento è estremamente semplice ed intuitivo, consentendo di ottimizzare le impostazioni di banda e condivisione in base alla velocità di connessione di cui si dispone. BitTorrent offre una barra di ricerca di torrent che utilizzerà il browser predefinito impostato sul pc (non integrata come qBittorrent).
BitTorrent è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale: http://www.bittorrent.com/


Transmission è il client più diffuso fra gli utenti Mac e Linux, ma è disponibile anche il download per Windows. Transmission è un software open source e veramente leggero, infatti occupa veramente pocchissima ram. L’interfaccia di Transmission è molto semplice ed intuitiva.
Transmission è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale: http://www.transmissionbt.com/

 

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here