Sconti e offerte Amazon
Prima di leggere aiutaci ad offrirti contenuti sempre di qualità
Seguici sui Social Network!

Google Home: l’assistente che migliora la vita di casa con controllo vocale

L’ultimo periodo ha visto una enorme diffusione di dispositivi atti ad implementare il concetto di “domotica”, ovvero l’insieme di tecnologie che hanno l’obiettivo di migliorare la vita nella propria abitazione. Dispositivi di questo tipo posso trasformare la tua casa in smart, una casa intelligente dove ad esempio puoi accendere e spegnere le luci al comando vocale oppure avviare un programma della lavatrice mentre sei fuori casa.

Tra i tantissimi dispositivi presenti sul mercato c’è Google Home, il prodotto di Google che ha l’impegnativo compito di essere l’assistente per la casa. Se ancora non hai visto o non conosci questo  smart speaker prova a dare un’occhiata sul volantino Trony, troverai una serie di accessori compatibili per sfruttarlo al massimo.

Google Home: funzioni e utilità dell’assistente vocale

Google Home è un dispositivo di piccole dimensioni ma dalle grandissime potenzialità. Puoi fare davvero tante cose con questo strumento: una delle più comuni è quella di sfruttarlo per pilotare le famose prese intelligenti. Si tratta di una particolare presa capace di connettersi direttamente alla rete Wi-Fi Internet di casa, e può essere comandata tramite applicazioni per Android o iOS o appunto tramite dispositivi come Google Home. Ad esempio potresti associare un determinato nome ad una specifica presa intelligente, collegata ad un faretto o una lampada ed accenderla o spegnerla semplicemente chiedendo al tuo Google Home di farlo per te!

Le prese intelligenti sono molto comode e consentono l’accensione o lo spegnimento di normali elettrodomestici che usi nel quotidiano. Nei periodi freddi ho collegato un normalissimo termoventilatore alla mia presa intelligente, e poi ho configurato Google Home in modo tale che lo accendesse una mezz’oretta prima del mio risveglio. Questo naturalmente è solo un caso ma le potenzialità che offrono questi strumenti e le applicazioni possibili sono davvero infinite.

Naturalmente con Google Home puoi impostare la sveglia mattutina con la tua canzone preferita, puoi essere aggiornato sulle condizioni meteo della tua città, puoi essere accompagnato nelle tue faccende domestiche dalla tua playlist musicale preferita. Se sei amante della musica devi sapere che con Google Home puoi ascoltare milioni di brani attraverso i migliori servizi di streaming musicali attualmente presenti, come Spotify, oppure ascoltare le stazioni radio terrestri, online o satellitari.

Google Home è disponibile in 2 versioni: Google Home e Google Home Mini

Chiaramente la prima differenza tra i due è sulla dimensione: Google Home è più grande. Altra differenza è sulla qualità audio: Google Home ha un altoparlante più grande e potente rispetto al mini. Il prezzo di Google Home è superiore rispetto al mini. Le grosse differenze si fermano qui, per il resto sono 2 dispositivi con la stessa base, stesse caratteristiche, stesse funzioni ed entrambi hanno lo stesso programma Google Assistant.

Probabilmente il design del mini, essendo piccolo e di forma rotonda, risulta essere più accattivante e si adatta facilmente a qualsiasi arredamento. Inoltre lo puoi scegliere nelle seguenti colorazioni: grigio chiaro, grigio antracite e corallo.

Dicevo prima che entrambi hanno Google Assistant, ovvero l’assistente vocale. Ti basterà pronunciare “OK Google” per chiamare il tuo assistente Google e chiedergli quello che vuoi! Google Assistant cercherà di aiutarti in tutto: puoi chiedergli le notizie del giorno, il meteo, il risultato dell’ultima partita della tua squadra del cuore e tanto altro ancora.

Accessori

I dispositivi Google Home e Google Home Mini possono interfacciarsi con tantissimi accessori compatibili tra cui: lampadine smart e Wi-Fi, prese intelligenti, telecamere di videosorveglianza, Soundbar e casse Bluetooth, Smart Tv, Tv Box e Mini Pc Windows.

Quindi dopo che avrai pronunciato il famoso comando “Ok Google” sarai in grado di controllare un elenco di dispositivi sempre più completo, semplicemente utilizzando la tua voce.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here