Sconti e offerte Amazon
Prima di leggere aiutaci ad offrirti contenuti sempre di qualità
Seguici sui Social Network!

Vuoi conoscere quanta memoria ha lo smartphone Samsung Galaxy S9? La prima cosa da sapere è che la memoria di uno smartphone è di 2 tipi: ROM e RAM.

Quanta memoria ha lo smartphone Samsung Galaxy S9?

Differenze tra memoria ROM e RAM

La memoria ROM (Read only memory) è una tipologia di memoria non volatile in cui i dati sono memorizzati tramite collegamenti elettronici fisici e stabili. Nel caso di uno smartphone, la ROM identifica la memoria di archiviazione interna dove vengono immagazzinati i dati: foto, video, applicazioni, sistema operativo, ecc.

La memoria RAM (Random access memory) è un tipo di memoria volatile caratterizzata dal permettere l’accesso diretto a qualunque indirizzo di memoria con lo stesso tempo di accesso. Nel caso di uno smartphone, la RAM identifica una memoria volatile utile per la velocità di apertura ed esecuzione di applicazioni, sostanzialmente aiuta il processore a gestire tutte le informazioni di cui ha bisogno per i suoi calcoli.

Memoria dello smartphone Samsung Galaxy S9

Una volta capita la differenza tra le due tipologie di memorie di uno smartphone passiamo al nostro caso, capire quanta memoria ha lo smartphone Samsung Galaxy S9 sia RAM che ROM.

Vediamo nel dettaglio i dati sulla memoria del bellissimo Samsung Galaxy S9.

Di seguito una tabella che indica le dimensioni delle 2 memorie RAM e ROM e se lo smartphone ha la possibilità di espandere la memoria di archiviazione tramite Micro SD.

Tabella memoria Samsung Galaxy S9

Smartphone Memoria RAM Memoria ROM Memoria Espandibile?
Samsung Galaxy S9 4 GB 64 GB Si, con Micro SD Fino a 400 GB
Samsung Galaxy S9 4 GB 128 GB Si, con Micro SD Fino a 400 GB

Come si può notare esistono 2 versioni una da 64 GB e una da 128 GB di memoria ROM e per entrambe la memoria RAM è sempre di 4 GB.

CONSIGLIO: se si prevede di inserire una scheda SD nel telefono, non è necessario scegliere un modello con memoria interna molto grande. In questo modo si risparmia anche sul costo dello smartphone che inevitabilmente lievita a seconda della dimensione della memoria ROM.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here